Sviluppo organizzativo

Analisi

Comprendere per cambiare

L'analisi è sicuramente la fase più importante del nostro modello di Sviluppo Organizzativo completamente basato sulla comprensione delle dinamiche - implicite ed esplicite - del cliente.

Grazie alle nostre attività di 

  • Analisi e riprogettazione della struttura  organizzativa (check-up organizzativo)
  • Analisi dei processi organizzativi interni al fine di migliorarne l'efficacia nel sistema organizzativo interno ed esterno
  • Mappatura delle competenze e analisi dei profili di competenza  in funzione del sistema di valutazione
  • Analisi del clima organizzativo e della cultura organizzativa
  • Analisi dei fabbisogni formativi
  • Analisi di customer satisfaction per la valutazione di gradimento sulla qualità percepita e sulla realizzazione degli obiettivi strategici

Le grandi aziende che si rivolgono a Trend Solutions sono in grado di riprendere il governo dei processi e delle strutture della propria azienda in brevissimo tempo. Contattaci per avere una consulenza dettagliata ed efficace.

CASE HISTORY

Se abbiamo creato qualcosa di importante per i nostri clienti è perché abbiamo saputo ascoltare le loro aziende.

  • Il Progetto pilota di qualificazione degli Addetti alla consulenza di vendita del piano di cura odontoiatrico, curato da Trend Solutions, è andato molto bene. Confido per fine anno di estendere il progetto a tutti i Centri del Gruppo.
  • Trend Solutions forma in P.N.L. il Personale di un importante Gruppo Odontostomatologico con 47 Centri in Lombardia.
  • Non solo un ente di formazione eccellente e innovativo, ma un luogo in cui si respira la ricerca della perfezione attraverso il miglioramento continuo. Una famiglia di instancabili professionisti, in cui le idee si trasformano ogni giorno in nuovi e ambiziosi progetti.
  • Tutti gli obiettivi citati sono stati raggiunti ed in particolare è stato possibile ottenere risparmi di costi in 142000 Euro
  • Un viaggio motivazionale e introspettivo perchè la formazione non è agìta solo in aula ma anche dentro noi stessi